Calcolo IVA Germania

Qui è possibile calcolare facilmente l'IVA tedesca

Aggiungere l'IVA

Prezzo netto (senza IVA): EUR      Aliquota IVA: %



Dedurre l'IVA

Prezzo totale (IVA inclusa): EUR    Aliquota IVA: %



Calcolo dell'IVA tedesca basato sul prezzo netto

Il calcolo dell'importo IVA basato sul prezzo IVA esclusa è il seguente :

Aliquota ordinaria : (prezzo netto IVA esclusa / 100) x 119 = prezzo totale IVA inclusa

Aliquote ridotte: (prezzo netto IVA esclusa / 100) x 107 = prezzo totale IVA inclusa

Il calcolo dell'IVA tedesca basato sul prezzo totale

Aliquota ordinaria : prezzo totale IVA inclusa / 1,19 = prezzo netto IVA esclusa

Aliquote ridotte : prezzo totale IVA inclusa / 1,07 = prezzo netto IVA esclusa

L'aliquota IVA in Germania
Sono finiti i tempi in cui i consumatori acquistavano esclusivamente nel proprio Paese e le aziende commerciavano solo con aziende del territorio nazionale. Da sempre ci sono stati scambi tra Paesi vicini: con l’ascesa dello shopping online, stanno svanendo i confini geografici. È bene quindi essere a conoscenza delle aliquote IVA presenti nei Paesi limitrofi. Questo articolo è incentrato sull'aliquota IVA in Germania.

L'IVA in Germania si chiama "Mehrwertsteuer", parola che indica un'imposta sul valore aggiunto. L'IVA è stata introdotta in quella che all’epoca era la Germania Ovest, successivamente alla legislazione europea introdotta nel 1968. Nella sua forma attuale, l'aliquota IVA tedesca esiste da quest'anno. Tuttavia l'aliquota IVA in Germania, così come la conosciamo oggi, non è sempre stata vantaggiosa.

Infatti l’aliquota è stata aumentata dopo solo sei mesi dalla sua introduzione. In alcuni casi però l'aliquota IVA tedesca può essere inferiore rispetto a quella d'italia, o di altri Paesi limitrofi. Per i consumatori l’aliquota IVA bassa della Germania può sembrare allettante. Sfortunatamente non è tutto oro quel che luccica. Prima di rendertene conto, potresti inconsapevolmente trovarti nelle montagne russe dell’IVA.
Una Panoramica sulle Aliquote IVA in Germania
Così come in italia, la Germania ha tre tipi di aliquote IVA distinte: generale, bassa e tasso zero. Anche le normative a riguardo sono simili tra loro. Le percentuali e, di conseguenza, gli importi sono leggermente diversi, che potremmo riassumere con la seguente panoramica:

• L'aliquota IVA generale in Germania è del 19%, ovvero del 2% più bassa rispetto all'aliquota presente in molti altri Paesi europei.
• L’aliquota IVA di fascia bassa in Germania è del 7%.
• Anche il tasso zero esiste come aliquota IVA in Germania.

Quando viene utilizzata l'aliquota IVA tedesca?
Anche in questo caso troviamo delle somiglianze sorprendenti con l'applicazione delle aliquote IVA in Italia:

• L’aliquota più alta è generalmente simile all’aliquota generale, e viene utilizzata per i cosiddetti beni di lusso.
• L’aliquota più bassa viene solitamente utilizzata per prodotti di base, ad esempio per il cibo.
• Il tasso zero è utilizzato spesso per il commercio estero. L'IVA che non viene pagata in Germania dovrà quindi essere pagata nel Paese di origine.

Se vuoi saperne di più sull’aliquota IVA in Germania in vigore, fai riferimento al sito wikipedia.